Lillo Garlisi di Zolfo

Labò ha inaugurato le serate dedicate agli “incontri con l’editore” ospitando una giovanissima, all’epoca (7 maggio 2019) quasi neonata, casa editrice: Zolfo editore, fondata a Milano dal vulcanico Lillo Garlisi già editore di Melampo e Laurana. Dopo 15 anni di attività e di successi, Melampo Editore cambia dunque veste e nome per diventare Zolfo Editore arrivando in libreria con il libro-inchiesta di Attilio Bulzoni Il padrino dell’antimafia. Si tratta quindi di un nuovo marchio che continuerà a pubblicare le novità editoriali di lunga tradizione legate ai temi della politica, della giustizia e dell’attualità.

Potrebbero interessarti anche...